Chieri – Reggio Emilia: Andata e Ritorno

21.04.18 > 21.04.18

Sabato 21 Aprile, alle ore 18, alla Sala Conceria di Chieri, potremo assistere a un concerto non comune. In ambito musicale infatti sono rare le occasioni di vero incontro, collaborazione e confronto tra le realtà giovanili diffuse su tutto il territorio nazionale. Nella serata in programma condivideranno il palcoscenico gli allievi del Centro Musicale Teatrale San Marco di Reggio Emilia e i giovani musicisti della Scuola media a Indirizzo Musicale “Oscar Levi” di Chieri, con il patrocinio del Museo del Paesaggio Sonoro.

Chieri – Reggio Emilia / Andata e Ritorno

Si gioca sul campo della musica

 

A Chieri

Sabato 21 Aprile, alle ore 18, alla Sala Conceria potremo assistere a un concerto non comune. In ambito musicale infatti sono rare le occasioni di vero incontro, collaborazione e confronto tra le realtà giovanili diffuse su tutto il territorio nazionale. Nella serata in programma condivideranno il palcoscenico gli allievi del Centro Musicale Teatrale San Marco di Reggio Emilia e i giovani musicisti della Scuola media a Indirizzo Musicale “Oscar Levi” di Chieri.

Com’è nata l’idea

«Quello che presentiamo è un progetto musicale di scambio fra due realtà cittadine e regionali, nato nel corso della rassegna I Suoni delle Stagioni del Museo del Paesaggio Sonoro di Riva presso Chieri.

La stagione concertistica del 2017 vide la partecipazione dell’ensemble dei Violini di Santa Vittoria, e da quel momento il M.o Davide Bizzarri pensò che sarebbe stata un’occasione di arricchimento potere accompagnare un giorno la propria scuola e orchestra di giovani interpreti in visita al Museo.

In cambio della nostra ospitalità ci propose però un concerto con i suoi ragazzi, idea che accogliemmo, rilanciando: perché non coinvolgere gli alunni della scuola media Oscar Levi in un dialogo musicale con i loro “colleghi” emiliani? Ma la storia non finisce qui; nel prossimo mese di maggio saremo noi ad andare a Reggio Emilia, e a partecipare con loro all’importante festival REGGIONARRA».

Gli interpreti e il programma da concerto

L’orchestra giovanile del Centro Musicale Teatrale San Marco, operante a Reggio Emilia dal 1994, presenterà al pubblico chierese un programma da concerto perfettamente in linea con la filosofia del Museo del Paesaggio Sonoro. Da un lato infatti saranno eseguiti brani emiliano-romagnoli di canto popolare, Sciur padron (canto di risaia) e Gli scariolanti (canto popolare), dall’altro composizioni ispirate all’universo dell’espressione tradizionale, una Suite di balli saltati dell’Appennino Emiliano e le Danze Rumene di Béla Bartók.

Nella seconda parte del concerto l’ensemble di Reggio Emilia si unirà ai ragazzi della Scuola Media Oscar Levi, nell’esecuzione di due episodi tratti da Paesaggi Sonori di Domenico Torta: I tre rastrelli musicanti ed E un patà! Il lavoro, già andato in scena al Teatro Regio e riproposto per il XVII Concorso Internazionale di Musica per Giovani Interpreti “Città di Chieri”, sarà per l’occasione nelle sole mani dei ragazzi. Si giungerà così al traguardo di un’operazione che ha nella didattica e nella trasmissione di saperi uno dei principali stimoli e motori.

A Reggio Emilia

La puntata emiliana è inserita nel programma di Reggionarra, festival che si svolgerà nel centro storico dal 18 al 20 maggio. In quell’occasione Reggio Emilia diventa la “città delle storie”: narratori professionisti e compagnie teatrali, insieme a genitori che si offrono come raccontastorie, animano molteplici luoghi della città che diventano spazi narrativi dedicati all’ascolto. Un’esperienza magica per tutti, con fiabe, spettacoli teatrali, musicali, laboratori, mostre.

I giovani musicisti e insegnanti del Centro Musicale Teatrale San Marco accoglieranno i ragazzi della Scuola Media Oscar Levi. L’iniziativa è stata fortemente sostenuta dai docenti dell’Istituto Comprensivo Chieri I, dalla Dirigente Antonella Nezzo, e dal Comune di Chieri.

Museo civico del Paesaggio Sonoro - Palazzo Grosso, Piazza Parrocchia 4 - 10020 Riva presso Chieri (TO) - PI 01788940011 - Crediti