Il museo e il suo palazzo

30.05.21 > 03.10.21

“La musica cambia il suono resta”
D. Torta

La visita guidata permette di far conoscere, attraverso oggetti e strumenti musicali, una realtà più grande fatta di persone, tradizioni e melodie del Paesaggio.
L’allestimento del museo coinvolge i partecipanti in uno spazio in cui non regna il silenzio ma bensì il suono è protagonista.
Il linguaggio delle campane, le melodie delle diverse specie di uccelli e il suono che viene prodotto quando tutto deve tacere, sono solo alcuni degli argomenti raccontati dalle guide del museo.
A completamento della visita sarà possibile visitare alcuni ambienti di Palazzo Grosso, sede storica del museo, caratterizzati da affreschi di grande valore artistico realizzati dai fratelli Torricelli alla fine del XVIII secolo su commissione della Contessa Faustina Mazzetti di Montalero
Attraverso la tecnica trompe-l’oeil i due pittori hanno decorato l’intero atrio trasformandolo in un vero e proprio museo di arte antica, lo scalone presenta elementi decorativi di arte gotica, mentre di forte ispirazione classicista sono le stanze del piano nobile, tra cui uniche nel loro genere sono la sala etrusca alla sala dei legni.

Costo: 8€ intero | 6€ ridotto (visitatori tra i 4 ei 15 anni, over 65 anni) | 2€ ridotto (possessori Abbonamento Musei Piemonte Valle d’Aosta, diversamente abili)

Museo civico del Paesaggio Sonoro - Palazzo Grosso, Piazza Parrocchia 4 - 10020 Riva presso Chieri (TO) - PI 01788940011 - Crediti