Orari

Da marzo ad ottobre apertura al pubblico ogni domenica dalle 15.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle ore 18.00).

Biglietti

Intero: 6,00 €. Ridotto: 4,00 € (tra i 4 e i 15 anni, over 65 anni). Scuole e gruppi: 3,00 €.

Gratuito: possessori di Abbonamento Musei / Torino Card / Abbonamento Musei Junior, diversamente abili.


Il Museo

Il Museo del paesaggio sonoro è un viaggio attraverso i suoni: umili o elaborati, fanno risorgere un mondo di case, uomini e bambini. È un viaggio nella memoria di una comunità che ritrova il suo passato.

Il Museo Civico del Paesaggio Sonoro di Riva presso Chieri nasce grazie alla volontà dell’amministrazione comunale di valorizzare il pregevole percorso di ricerca condotto da Domenico Torta ed alcuni studiosi sui suoni, i rumori e le melodie che hanno caratterizzato il paesaggio locale, dalla cultura contadina sino alla contemporaneità.

Il Museo Civico del Paesaggio Sonoro di Riva presso Chieri consente oggi al visitatore di rivivere, in un’atmosfera coinvolgente, quella complessa e dinamica archeologia di saperi e conoscenze che danno vita al paesaggio sonoro. Il Museo si propone dunque quale istituzione impegnata a salvaguardare, tramandare e rinnovare tale patrimonio, in un continuo dialogo con il territorio e altre culture sonore.

Un particolare ringraziamento va all’Università degli Studi di Torino, ed in particolare al prof. Febo Guizzi, che, unitamente ad un competente gruppo di ricercatori, ha fornito un contributo essenziale all’iter di ricerca e all’elaborazione del progetto museologico.


Il percorso di visita

Museo civico del Paesaggio Sonoro - Palazzo Grosso, Piazza Parrocchia 4 - 10020 Riva presso Chieri (TO) - PI 01788940011 - Crediti