Suoni di terra, aria e fuoco

21.10.18 > 21.10.18

Il concerto “Suoni di Terra, Aria e Fuoco” è simbolo di dialogo tra culture diverse unite dalla passione per la musica. Il polistrumentista Moustapha Dembèlè incontrerà il curatore del Museo del Paesaggio Sonoro Domenico Torta creando uno scambio di esperienze uditive ed organologiche tra gli strumenti della tradizione popolare piemontese e gli strumenti della tradizione africana, in particolare del Mali. Il coinvolgente appuntamento culmina con il concerto che vedrà duettare l’arpa africana, ossia la Kora, con l’arpa moderna a pedali di Sara Terzano e con le percussioni africane nell’ambito popolare e nella rilettura repertorio classico del percussionista Roberto Mattea, svelando al pubblico affinità e differenze in un gioco di emozioni e scoperta.

Ore 16.00 presentazione a cura del Sindaco Livio Strasly e dell’Assessore alla Cultura Anna Pennazio e percorso guidato a cura degli esperti del Museo del Paesaggio Sonoro.

Ore 17.00 concerto 

MOUSTAPHA DEMBÈLÈ& ROSARTHUM

MOUSTAPHA DEMBÈLÈ, Kora, Percussioni etniche africane

DOMENICO TORTA, Strumenti dalla tradizione popolare piemontese

SARA TERZANO, Arpa moderna a pedali

ROBERTO MATTEA, Percussioni

Repertorio: brani tradizionali del Mali e contemporanei africani a dialogo con il repertorio classico e celtico

I ESECUZIONE ASSOLUTA diunbrano di MOUSTAPHA DEMBÈLÈ

Museo civico del Paesaggio Sonoro - Palazzo Grosso, Piazza Parrocchia 4 - 10020 Riva presso Chieri (TO) - PI 01788940011 - Crediti